Home / _ Notizie dall'Italia e dal Mondo / Florida, Trump clamorosamente in testa a fine scrutinio! Ecco gli ultimi aggiornamenti

Florida, Trump clamorosamente in testa a fine scrutinio! Ecco gli ultimi aggiornamenti

 Usa 2016, Nbc: controllo Camera resta ai Repubblicani – Nell’Election Day si vota anche per il rinnovo dell’intera Camera dei Rappresentanti del Congresso. Secondo le proiezioni della Nbc e della Abc, i repubblicani avrebbero conquistato 235 seggi contro i 230 dei democratici. Ma la vera battaglia è per il Senato: si rinnova un terzo dei seggi e i democratici sperano di ribaltare la maggioranza conquistata dai repubblicani nelle ultime elezioni di midterm nel 2014.

Cnn; 98% schede Florida, Trump 48,8%, Clinton 48,1% – Con l’98% delle schede scrutinate nel decisivo stato della Florida (che assegna 29 grandi elettori sui 270 necessari per conquistare la Casa Bianca) secondo la Nbc i due rivali sono testa a testa staccati di un ‘nulla’: il repubblicano Donald Trump e al 48,8% mentre la democratica Hillary Clinton al 48,1%. Questa è l’ennesima conferma di come la Florida sia lo “swing state”, lo stato indeciso quanto determinante per eccellenza. Fino all’ultimo sono possibili cambi di fronte ed un risultato sul filo di lana come quelle del 2000 il democratico Al Gore perse per 537 voti contro il repubblicano George W. Bush dopo sei settimane di battaglie legali. La Florida nel 2012 votò Barack Obama ed è insieme allo Stato di New York, il terzo stato per importanza, dopo California (che assegna 55 grandi elettori) ed il Texas (38).

 

 

 

 

cargando...

Check Also

“Via da Sharm el-Sheik”: scatta l’allarme attentati. L’allarme dei servizi segreti

L’anti-terrorismo israeliano fa scattare l’allerta e chiede il rientro a Tel Aviv dei suoi cittadini: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *